Prosecco Bike Trip 2007 Montebelluna – Fregona – Grotte Caglieron

Tempo di lettura: 1 minuto

Si parte allora, verso la terra del Prosecco; dopo i brindisi con il {it:Cartizze} della proprietaria dell’affittacamere ci dirigiamo verso Vidor, per entrare a pieno titolo nella zona di {it:Valdobbiadene};è domenica mattina e mille ciclisti si confondono ai bikers già in gara; radunati in grupponi multicolori, sfrecciano sulle strade povere di traffico; ogni tanto ci attacchiamo in treno, per risparmiare un pò.

Li lasciamo per entrare nelle campagne; dopo circa due ore di pedalata ci godiamo un meritato riposo alla fiera del {it:Prosecco} che casualmente troviamo in un piccolo borgo; ci siamo solo noi e due agricoltori venuti dal friuli, in verità un pò scocciati perché li fanno aspettare fino alle 10:30 per un bicchierino; assaggiamo volentieri i vari tipi; brut, demi brut…e la testa comincia a girare. Ripartiamo ingurgitando alcuni grissini, giusto per non finire fuori strada; del resto la strada del vino è tortuosa e con alcune salite che richiedono concentrazione.

Montebelluna – Fregona – Grotte Caglieron GPX file

Facciamo pranzo a CastelBrando; la giornata è nuovamente splendida, e la tranquillità delle strade, il silenzio della domenica ci lasciano stupefatti; troviamo giusto un pò di traffico a Vittorio Veneto dove incrociamo la statale diretta a Belluno piena di motociclisti per la gita della domenica; la attraversiamo cirscospetti e facciamo tappa a {it:Fregona}; qui facciamo una visita alle “Grotte Del Caglieron”, dove anticamente si scavava l’arenaria.

La sera ci fermiamo lì vicino, per assaggiare finalmente un pò di selvaggina, cucinata alla veneta!

svgallery=trevisobike2007_1