Vigolana Senza Freni Bike – Mountain Bike 2010

Tempo di lettura: 2 minuti

Eccoci finalmente alla nostra gara, quella del CC Senza Freni!

Preparata a lungo, provata  per tutta l’estate..

Però ho perso la leadership del CC Senza Freni!!!

Poco male, largo ai giovani dunque: dopo un avvio quasi scoppiettante (rimango intruppato nel gruppo, tengo la ruota del mio “avversario” di categoria, quel Zanetti che mi bastonava sempre da piccolo, lui avezzo fondista, io secchione magrolino…) provo ad accelerare; supero il temibile del BSR e PATAPONF! prima caduta su un pò di fango…… non l’avessi mai vista quella curva!!!

Praticmaente l’ho disegnato io il percorso, sono proprio scemo!!!

Riparto e risupero, mi sembra di andare bene, si fa un pò di battaglia, cerco di passarne un paio prima del single-track del forte… accidenti, lo abbiamo disegnato troppo strettoe non si passa!!!

Siamo sui piani al rientro ora, e mi accorgo che la gamba è un pò vuota… di già???? Piglio la borraccetta e ciucio un pò… diamine, al primo giro sono già alla frutta… che sia il caldo di questi giorni? Che sia la festa dei bambini di ieri ed aver giocato a calcio sotto il sole… la mamma delle scuse è sempre incinta, si sa.

Arriva il sentiero  tosto nel bosco… siamo sempre nel gruppetto, dio mio che cotto, cado anche sul bagnato provocando le ire di quello dietro; proviamo a riprenderci, sulla strada verso la fontan delgi alpini mi raggiunge Zignoretto a tuta velocità… boh! Proviamo ad accodarci.

Pompa a bestia il ragazzo, lo tengo fino al Forte Fornace, sul tecnico mi sentirei di ripassare ma meglio non tentare la sortita come in allenamento che quasi ci ammazzavamo… sui piani non c’è storia,  capisco che qualcosa non va, pian paino si allontana lui ed il mio gruppetto di improvvisati amici; al giro di boa lo vedo davanti già di 100 metri.

Vigolana Senza Freni Bike 2010

Vigolana Senza Freni Bike 2010

Tiro i remi in barca e provo ad arrivare; mi sembra di aver sprazzi di lucidità ma sono appunto solo sprazzi; al rientro mi guardo penosamente indietro per sapere se sono alemno da solo; mi sembra di aver superato  l superabile (un sasso, uno che ha bucato, due turisti fermi a cercare funghi…) ed inesorabilmente mi arrivano da dietro 4 cagnacci indiavolati, lanciati a tutta.. di nuovo El Pinci, mi infilano allo sprint.

Chiudo al sesto posto di categoria (dopo un reclamo, la giuria non mi aveva visto passare al secondo giro, l’avevo detto io che ero l’ombra di me stesso…..) ed alla fine va bene; anche pompando sarei arrivato quinto, visto che il quarto è un certo Romeri del BSR, per me inavvicinabile..

La foto che ci ha mandato il quinto, ragazzo vicentino tutto entusiasta della gara; qui alcuni commenti del Bren Team; qui le foto di Ricky

Vigolana Senza Freni Bike 2010

Vigolana Senza Freni Bike 2010

Vigolana Senza Freni Bike 2010 GPX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.