Le tre cime sciistiche del Bondone: Cornetto, Cima Verde e Palon.

Tempo di lettura: 3 minuti

L’ho già detto più di una volta che il Bondone ha molto da offrire; tanti di quelli che ne parlano lo conoscono molto poco, limitandosi alle piste da discesa o da fondo. Non conoscono il parapendio, i percorsi di bici, di mountain bike dai versanti verso Garniga, le Tre cime del Bondone dove giocare a fare un po’ gli alpinisti.

Questa mattina ci diamo appuntamento David e io, a un anno dalla nostra avventura scialpinistica eco responsabile del 2020: oggi non ho la gamba e la motivazione di quei giorni, soprattutto per la bolla di freddo che sta imperversasndo sul nord Italia. E po ioggi c’è una neve splendida ovunque, e quindi invee ceh fare imprese (o presunte tali) ci deliziamo con delle curve.

Scialpinistica Tre Cime del Bondone
Alla partenza alle Viote ambiente magnifico: 11 gradi sottozero ma assenza di vento
Scialpinistica Tre Cime del Bondone
Sempre bello tracciare in neve fresca; non è passato nessuno dall’ultima nevicata dell’Epifania
Ambiente spettacolare: David con alle spalle il Doss d’Abramo
Scialpinistica Tre cime del Bondone
David impegnato sulle ripide zete tracciate per la cima del Cornetto
Cima del Cornetto nel Monte Bondone
Quando c’è questa neve l’ambiente è spettacolare e sempre di essere in Hymalaia, croci a parte.
Cornetto del Bondone
David sulla cima del Cornetto in un mare di cime innevate
Non si vede, ma la Val dei Cavai era tutta per noi

In fondo alla val dei Cavai paesaggio innevato e gelido che sembrava di essere in Alaska. Ci siamo spostati vero la cima Verde e siamo risaliti nel bosco intricato fino a trovare una traccia verso la cima. Da lì, vedendo le condizioni, ci siamo fiondati lungo la Nord verso le caserme del Bondone per un’altra discesa super che questo inverno ci sta regalando.

Speriamo di meritarci tutto questo bendiddio.

Powered by Wikiloc

Il pomeriggio relax coi boci che fanno fondo e vanno col bob, mentre i grand isi bevono un brulé: la piana delle Viotte, pur cont tanta gente , rimane un posot molto rilassante, senza tanta musica assordante e assembramenti. L’unico bar aperto per fortuna permetteva il consumo di panini e bevande da asporto.

Con Marc Bezos alle Viotte

Il pomeriggio poi, vedendo la qualità della neve ho pensato anche di farmi un Palon Sud: purtroppo la visibilità non era delle migliori, ma erano almeno 15 anni che non facevo questa discesa, soprattutto in neve polverosa!

Powered by Wikiloc
One comment to “Le tre cime sciistiche del Bondone: Cornetto, Cima Verde e Palon.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.