Piz Galin Scialpinismo 2009

Tempo di lettura: < 1 minuto

Ma quanto è bello il Brenta? E quanta neve ci aspetta quest’anno in questo magnifico gruppo?Per ora “accontentiamoci” del Piz Galin, salito in una freddissima giornata (-11 ad Andalo) in compagnia di Claudio ed un redivivo Daniele; il nostro amato Vigile del Fuoco tiene duro fino in cima nonostante violenti attacchi di panico dovuti all’assenza di cioccolata.

In cima Claudio rinuncia alla doppietta con il Croz dell’Altissimo (è ormai alla decima gita in 10 giorni) e quindi ci torneremo volentieri un’altra volta. Conosciuti alcuni scialpinisti di Molveno in vetta si discute di gare, sci e scarponi e quasi a voler dire la sua il mio pregiatissimo Scarpa F1 si spacca; il cordino d’acciaio (ma con quelli che li ho pagati non potevano testare il metallo per le basse temperature???? Quelli della Scarpa mi sentono….) ed allora faccio il possibile con un nastro prestato da un gentile scialpinista conosciuto in cima. La sciata è ottima fino in fondo; ho sperimentato l’effetto “pantofola” sciando con il gambale mollo, dicono che serva ad aumentare la sensibilità….

Piz Galin GPX filesvgallery=pizgalin2008

DSCN3579
DSCN3578
DSCN3577
DSCN3576
DSCN3575
DSCN3574
DSCN3573
DSCN3572
DSCN3571
DSCN3570
DSCN3569
DSCN3568
DSCN3567
DSCN3566
DSCN3565
DSCN3564
DSCN3563
Powered by Wikiloc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.