Un anno di Oltrefersina MTB School – Mountain Bike 2020

Tempo di lettura: < 1 minuti

Si conclude un anno terribile per tutto, ma soprattutto per lo sport: come ho già avuto tempo di parlarne all’epoca del lockdown, gli sportivi sono diventati bersaglio di invidiosi e rancorosi, costretti a casa per privazione della libertà e del lavoro.

Lo sport, già bistrattato in Italia fin dalla scuola, tanto da generare generazioni di giovani obesi e con seri problemi di coordinazione, è diventato il nemico da combattere, mentre ci si è dimostrati molto indulgenti verso tutti i vizi, dalle sigarette alle abbuffate in solitaria in quarantena.

Noi ci proviamo comunque, e vedere che il gruppo si ingrossa sempre di più fa piacere; così come vedere che i ragazzi che l’anno scorso faticavano ora scattano come camosci e si fa fatica a seguirli!

E poi gironzolare per i mille sentieri del nostro territorio è proprio divertente, soprattutto con giornate come questa.

Foto di gruppo Oltrefersina MTB al tramonto di Tenna
Foto di gruppo Oltrefersina MTB al tramonto di Tenna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.