Trofeo Buonconsiglio – Nuoto 2021

Tempo di lettura: < 1 minuti

Ahi, ahi dura migliorare in uno sport tecnico come il nuoto.

Rispetto a 4 anni fa l’obiettivo era di scendere sotto i 3 minuti nei 200, e provare ad avvicinare i 6 minuti nei 400. Traguardo parzialmente raggiunto 2′ 59″ nei 200, dove peraltro ho nuotato male, contratto e non riuscendo nemmeno ad uscire stanco dalla vasca. Non parliamo poi dei 400 dove, dopo un buon 1′ 27″ sui primi 100, ho mollato completamente nei tre seguenti realizzando tempi che di solito faccio in nuoto aerobico. Sicuramente non era una gran giornata per me oggi: ho fatto fatica ad alzarmi, avendo avuto sonno per tutta la settimana, io che non ne ho mai! Inoltre varrebbe la pena cacciarci dentro un 50 stile tanto per svegliarsi, e per ingannare il tempo con le numerose gare, anche se oggi eravamo in pochi.

Il Briga mi ha fatto il cazziatone per il mancato cambio di ritmo; è strano avere un allenatore che tira le orecchie a un quasi cinquantenne come me!

Strana sensazione ma comunque piacevole: che sia di buon auspicio per il triathlon?

La piscina di Gardolo dalle tribune; per le norme COVID-19 eravamo contingentati.
2021E20D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.