American Snipers Film 2015

Tempo di lettura: 1 minuto

Nooo! E’ una bambola!

American Sniper

American Sniperrican sniper

Mi viene da dire a Giorgia e quasi mi attiro le ire degli spettatori che sono fianco a me; eh sì perché la sala è piena per questo ultimo film del vecchio Clint, ma nessuno sembra essersi accorto che la seconda figlia appena partorita dalla bellissima e magrissima moglie del soldato senza macchia e senza paura è una bambola!

Ed il prode la mette pure in culla senza tenerle la testa come si fa con i neonati…. ed è rigida come un cicciobello da quattro soldi!!!! AAAARGH!!! Ma che mi combini Clint, ci avevi illuso con Million dollar BabyGran Torino ????

D’accordo, è  storia vera e quindi rispetto per le vittime (sia per i 160 “bersagli” sia per il protagonista stesso) ma oltre due ore di muscoli e ghigni, con un paio di occhiali di marca sempre in testa, scene copiate da altri film (le scene dell’allenamento non sono mica quello di Ufficiale e gentiluomo) e dialoghi da film adolescenziali… proprio un bel film del ca…o Mr. Eastwood. Niente a che vedere con il duello tra cecchini in “Il nemico alle porte“, dove tra l’altro l’assurdità della guerra era presentata molto meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.