Hydrospeed con Pellizzari

Tempo di lettura: 1 minuto

Oggi l’istruttore Ironelli avrà il suo bel “daffare”; si presenta al centro Extreme Waves  di Commezzadura in Val di Sole sul torrente Noce niente poco di meno che Umberto Pellizzari, apneista detentore di svariati record del mondo di profondità; non solo dovrà mostrarsi professionale al massimo ma finirà anche su Rete4 per il programma “Sai perché?”.

Lascio perdere i dettagli sulla preparazione, sul fatto che per fare una ripresa abbiamo dovuto ripetre certe scenette 10 volte, sul fatto che il povero Umbertone (è veramente gigante visto da vicino, con una cassa toracica che fa provincia…) è arrivato cotto come una pera la notte stessa dal mar d’Egitto, per far parlare i fatti!!!! 

[wp_youtube]-JnfazMR_mM[/wp_youtube]
0 comments to “Hydrospeed con Pellizzari”
  1. personalmente il massimo, il picco recitativo se posso dir così, l’acme drammatica, si raggiunge quando – con la giusta dose di distacco e freddezza – a Pellizzari che ti chiede se non è possibile andare a sbattere sui sassi, rispondi: “fa parte del gioco”.

    se mi metto nei panni di una spettatrice donna, credo proprio che non riuscirei a trattenere un fremito.

  2. che dire? pensavo che ci fosse un limite alla mia smodata ammirazione per l’Ironelli, eppure quel limite ogni volta viene valicato in un parossismo senza fine…
    io, a differenza di tale Luz, nei panni di una spettatrice donna mi ci sono messo, e mi sono pure eccitato…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.