CosmoBike Verona – Ciclsimo 2020

Tempo di lettura: 6 minuti

Alla fiera della bici bisogna andare in bicicletta! Partenza alle 7:00 da Vigolo Vattaro, circa 0° C , il cielo è imbronciato ma il tempo è in miglioramento . Del resto l’inverno (c’è mai stato inverno quest’anno?) sembra ormai finito e mi sa che suderò per arrivare a Verona.

La ciclabile dell’Adige di mattina presto è deserta: noiosa fino a Rovereto, poi per fortuna lascia ogni tanto l’argine per qualche còte divertente dove alzarsi sui pedali. Mi fermo in un bicicgrill nuovo di zecca a Borgo Sacco, poi una piccola pausa in un altro dopo Ala. Sono quasi le nove cominciano a vedersi podisti in allenamento: non sono dunque tutti a Verona per la mezza di Giulietta & Romeo.

Da Borghetto in giù comincia la ciclabile in salsa veneta: non è proprio messa male come le strade provinciali, però manca di progettualità integrata come direbbe il mio amico Sergio, esperto in materia; continue curve, attraversamenti della (per fortuna di domenica mattina) deserta statale, fino ad arrivare alla chiusa di Ceraino dove si abbandona l’Adige per salire a Rivoli Veronese, appena sotto il Castello dove ho fatto l’XC Running questo autunno. Quando passo vedo un assembramento di bikers pronti per il primo XC della stagione: in prima fila le maglie arancio blu del team BSR pronti allo scatto. Devo sbrigarmi altrimenti me li ritrovo in ciclabile alle calcagna.

Dopo Rivoli la ciclabile segue il canale Biffis, che esce dall’Adige e serve le campagne veronesi fino alla centrale idroelettrica: un po’ monotono ma in alcuni punti passa a 50 metri sopra le campagne regalando un bel panorama. Comincia a esser frequentata da ciclisti e podisti veronesi, tutti intabarrati come fossimo in Belgio, anche se ci sono 10 gradi e ormai splende il sole. A Bussolengo la fiera di S. Valentino in pieno centro mi rallenta notevolmente la media per le persone a passeggio.

Riesco ad arrivare in centro in tranquillità, anche se da Chievo in poi qualche pezzo di strada sotto il bersaglio dei SUV facendo slalom tra le buche me lo devo fare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.