Sasso Rosso Bike Ski – Scialpinismo 2013

Pian piano le metto tutte nel mirino, tutte quelle della Val dei mocheni per lo meno.Oggi ho avuto fortuna; per il tempo, che sembrava volgere al brutto ed invece ha tenuto; quando sono partito da casa già a S. Caterina il tempo non sembrava promettere nulla di buono.

Lago di Caldonazzo in inverno

Lago di Caldonazzo in inverno

Che lunga la Val dei Mocheni; fino a Santorsola ok, ma quando ho visto la chiesetta di Palu del Fersina devo dire che ho tirato un sospiro di sollievo; ero un po’ alla frutta oggi, ho dovuto, mio malgrado, ricorrere alla chimica, quel gel che tengo sempre nello zaino per i momenti bui e che, nonostante sia ormai vecchio  ha mantenuto intatto tutto i lsuo potere energetico!!!

Palu' del Fersina

Palu' del Fersina

Alla fine la temperatura non era male, (1° grado costante a salire, ma mai troppo freddo e poco ghiaccio sulla strada) ed ho trovato persino  compagnia; David  mi ha accompagnato con gli sci (e così ho potuto mettere  la bici al sicuro nella sua auto) ed Il Capitano, Michelozzio ed Antonio  incrociati lungo il percorso più volte e che finalmente hanno deciso di fermarsi al bar per un buon panino con lucanica mochena in compagnia.

La Val dei Mocheni è fantastica, peccato esistano pochi locali dove fermarsi; con tutti gli scialpinisti ed escursionisti che c’erano in giro oggi… verrebbe voglia di aprirne uno; il solito confronto impari con l’Alto Adige da cui ne usciamo sconfitti.

La traccia è incompleta, il mio Fenix mi ha lasciato in panne….

Sasso Rosso Bike Ski GPX file

Comments

comments

2 Comments
  1. Aspettavi qualche foto – leggo su fb – ; bene eccoti quella scattata da Michele in macchina 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine